Valutazione della stabilità

Valutazione della stabilità, abbattimento e gestione degli alberi in ambiente urbano e privato

Incidenza dei fattori di stress:

I fattori di stress che portano al deperimento delle piante sono:

  • fattori climatici(radiazioni solari, temperatura, umidità)
  • fattori nutritivi (acq fattori meccanici (danni alle chiome, alle radici)
  • fattori pedologici ( compatezza pH)
  • fattori inquinanti ( piogge acide, ozono )
  • cambiamenti climatici ( temperatura )
  • Lavori stradali
  • Lo stress fisiologico è un qualsiasi fattore ambientale che perturba la “normale” funzionalità della pianta o di una comunità di piante. Allo stress (sollecitazione) la pianta risponde con una perturbazione (deformazione) delle proprie caratteristiche morfologiche e fisiologiche.

Valutazione dei fattori di incidenza e metodo operativo:

La Green World Consulting s.a.s. è conscia che gli alberi oggi sono da considerarsi un bene primario dell’uomo, in particolare in città dove le loro funzioni ornamentali ed igieniche risultano praticamente indispensabili.

La Green World Consulting s.a.s. è in grado di effettuare:

  • Osservazione visiva dei soggetti arborei finalizzata alla evidenziazione di eventuali segni esteriori che indicano la probabile presenza di difetti strutturali all’interno del fusto o delle branche principali.
  • Valutazione della gravità degli eventuali difetti strutturali riscontrati in rapporto alle condizioni effettive dei soggetti arborei esaminati.

La Green World Consulting s.a.s. applica il seguente metodo operativo:

  • Preparazione del modello di scheda raccolta dati(analisi visiva e strumentale)Preparazione del modello di scheda identificativa e di valutazione finale.
  • Esame dettagliato di ogni soggetto arboreo, eseguito da terra finalizzato alla raccolta dati informativi sulle condizioni biometriche, statiche e biologiche.
  • Esame strumentale dei soggetti arborei per i quali, sulla base del precedente esame visivo, sia risultata evidente oppure si sospetti la presenza di difetti strutturali a carico del fusto o delle branche principali.

La Green World Consulting s.a.s. per l’esecuzione degli esami strumentali utilizza strumenti tecnologicamente avanzati come:

  • Martello elettronico ad impulsi, che può rilevare la presenza di difetti non visibili esternamente ma non è in grado di fornire informazioni sulla natura e gravità del difetto, che vanno valutate secondo altri schemi operativi.
  • Trapano dinamometrico (Resistograph).Questo strumento identifica il tipo di difetto, per quantificare la gravità del danno.
  • Potrà dare informazioni anche sull’accrescimento diametrale dell’albero che relativamente ci darà informazioni sullo stato vegetativo dell’albero.
  • Fractometer si usa nel caso in cui con il Resistograph risulti particolarmente grave(ad es. cavità o carie avanzate).Si farà il prelievo di una carotina nella zona interessata su cui in seguito si valuterà la gravità del difetto.

Abbattimento degli alberi:

La Green World Consulting s.a.s. si occupa da anni anche dell’abbattimento di alberi.

L’abbattimento di un albero dipende da vari fattori tra cui:

  • Distanza ridotta tra l’edificio e l’alberoFiltrazione della radice nella struttura che comporta danni all’edificioStabilizzazione dell’albero, basata su una valutazione visiva e strumentale.
  • L’abbattimento di un albero comporta per legge un relazione tecnica dettagliata redatta da un tecnico specializzato di cui la Green World Consulting s.a.s. si avvale.

abbattimento2

CERTIFICAZIONE RICHIESTA PER L’ABBATTIMENTO DI UN ALBERO:

PERIZIA TECNICA REDATTA DA UN PROFFESSIONISTA ISCRITTO ALL’ALBO DEGLI AGRONOMI.

  • FOTOGRAFIE DELL’ALBEROFOTOGRAFIA PANORAMICA FINALIZZATA ALLA VISUALIZZAZIONE DELL’AMBIENTE CIRCOSTANTE.
  • PLANIMETRIA IN SCALA 1:100 DELL’AREA INDICANTE:
    - IL NORD,
    - L’ESSENZA DA ABBATTERE ED I PUNTI DI VISTA DAI QUALI SONO STATE PRESE LE FOTOPLANIMETRIA IN SCALA 1:100 DELL’AREA, CON L’INDICAZIONE DEL PUNTO NEL QUALE SI PREVEDE IL REIMPIMENTO DELL’ESSENZA CHE SOSTITUIRA’ QUELLA ABBATUTA.
  • EVENTUALI AUTORIZZAZIONI O CONCESSIONI EDILIZIE RELATIVE A MANUFATTI LIMITROFI ALLE ESSENZE PER LE QUALI SI RICHIEDE L’ABBATTIMENTO